BAGGIOLI

Il giornalista Vincenzo Baggioli, ad inizio degli anni '60, inizia la sua attivitÓ come produttore di album di figurine. Purtroppo le raccolte dedicate ai “Calciatori” non sono adeguate alle aspettative del folto pubblico di collezionisti. Nel 1969, alla morte del padre Vincenzo, subentra il figlio Carlo che, con la raccolta "Calcio 1971-72", cerca di fermare l'egemonia della rivale Panini senza per˛ riuscirvi. Quello di questa stagione sarÓ il terzo ed ultimo album dedicato al calcio (curiositÓ sia l'album che le figurine erano rotonde, come un pallone da football).

 

 

 
 
 ritorno a Figurine