POLENTA

ingredienti:

 

due litri di acqua

sale grosso grammi 12-15

200 grammi di farina gialla grossa

400 grammi di farina gialla fine

 

 

In un paiolo mettere a bollire l’acqua insieme al sale grosso. Appena avrÓ raggiunto il bollore iniziamo a versarvi la farina, prima la grossa, poi la fine. Tenendo sempre pronta a disposizione altra acqua bollente, che servirÓ durante la cottura.

Mescoliamo il tutto con un cucchiaio di legno, sempre in senso orario, per almeno mezz’ora. Ricordiamoci di calare la farina nel paiolo il pi¨ adagio possibile, tanto da scongiurare il pericolo di grumi e balocchi: brutti da vedere, fastidiosi da deglutire.

Appena avrÓ raggiunto la cottura spegniamo la fiamma e continuiamo anche a fuoco spento a mescolarla per poter avere un composto molto omogeneo. Al termine di questa lavorazione rovesciamola sopra il tagliere, a riposare un attimo.

Per tagliarla a fette usiamo un filo grosso di cotone. Le fette una volta messe in ordine nel piatto ricopriamole con rag¨ di carne o salsiccia, panna, parmigiano, burro, costoline di maiale, a piacere.

 

 

Cuoco-1.gif (8216 byte) - Home Page - Minestre - Pietanze - Dolci - Pane - Marmellate - Liquori - Cuoco-2.gif (8268 byte)